Una bellissima e intensa giornata all’insegna dello sport e della sana competizione.
Kick Boxing – Point Fight.
I piccoli fighters della OPAcademy allenati dal M° Ottavio Panunzio, insieme ai ragazzi del M° Cardone e dalla giovane campionessa Rachele Stella e da suo padre, si sono cimentati in una gara promozionale di Kick Boxing specialità “Point Fight”; una specialità adatta ai più giovani, dove più che la forza fisica, conta l’agilità e la velocità degli atleti, che al primo punto andato a segno vengono fermati dall’arbitro per poi ricominciare in tutta sicurezza.
Un modo per dare ai ragazzi e ai loro genitori una dimostrazione di quello che affronteranno se vorranno proseguire questo percorso anche in un futuro da agonisti. E con tutti questi guerrieri in gara il finale è scontato: sono tutti vincitori!
Non smetteremo mai di ringraziare i genitori di questi ragazzi, Ottavio Panunzio e i tecnici della OPAcademy Franco Loseto, Joanka Patterson, Michele Summo, Ivan Dambrosio e Marco Mariani, il Maestro Vittorio Cardone con i suoi tecnici Rachele e Gino Stella, ed i nostri sponsor: SPINX, FarmaRoc, OBRA s.r.l., Giannico Impianti per aver reso possibile tutto questo, e il C.S. Kendro Wellness Village che ha ospitato questo bellissimo evento.
Vogliamo ricordarvi che il Maestro Cardone aspetta tutti gli agonisti della Kick Boxing il 17 Febbraio 2019 alla seconda fase degli interregionali che lui stesso sta organizzando a Barletta.
Condividi